La freddezza degli “ottoni” trova nuovo calore nell’incontro con la superficie lignea per un pavimento finemente lavorato, capace di dialogare con la luce.

“Creare qualcosa di unico? Far coesistere armoniosamente materiali diversi come il legno ed il metallo in uno stesso prodotto, uni successo fatto di misura e giusto equilibrio”.Il mondo lucente degli “ottoni” attraversa la visione progettuale dell’architetto per avvicinarsi con coraggio e passione alla lavorazione delle superfici in legno. Nel progetto di pavimentazione Between di Alexander Brenner la materia prende forma in una texture preziosa e allo stesso tempo leggera, diventando chiave di interpretazione per soluzioni di interior e sistemi per l’architettura. Una lettura inedita del parquet che porta in sé tracce antiche e familiari. La freddezza del metallo sembra trovare nuovo calore nel patrimonio di saperi e di una secolare passione per il legno.

Between – Schizzo progettuale

Un tessuto di professionalità difficilmente replicabile, che ha saputo coniugare nel tempo innovazione e artigianato, alla ricerca di un linguaggio contemporaneo e di forme espressive originali e raffinate. In Between la materia prende vita grazie ad un continuo e attento lavoro di ricerca e innovazione che sa trasformarsi in superfici uniche, texture esclusive, soluzioni per l’interior design e sistemi per l’architettura.

L’innovazione e la ricerca sono state le chiavi per plasmare suggestioni in una materiale dalle ricercate finiture, preziosi inserti e capacità di dialogare con la luce. (Idee e suggestioni, contaminazioni e riferimenti culturali diversi, spunti e riflessioni provenienti dal mondo naturale, dalla storia dell’uomo, da paesi e territori anche lontani rappresentano il substrato culturale di Between).

Between:
Technical information.

Colors:

Monteriggioni 1213